Conoscersi attraverso i gusti

Ecco “Che Mitirosu sei?”, il nostro test della personalità

“Quello che chiamiamo il nostro destino è in realtà il nostro carattere, e il carattere si può cambiare.” (Anaïs Nin)

La personalità è l’insieme degli aspetti interni ed esterni di una persona che lo distingue da tutti gli altri. Il termine “personalità” nasce dall’utilizzo della maschera portata dagli attori di teatro dell'antica Roma, con la quale esprimevano i diversi stato d'animo al pubblico. Successivamente non si riferì soltanto alle maschere, ma anche ai ruoli da esse implicati ed infine agli attori stessi. Da qui, probabilmente, l'uso del termine venne poi ad indicare il modello di comportamento che tende ad assumere un determinato individuo nella sua quotidianità.

Sono stati sviluppati numerosi modelli che permettono di riflettere sul proprio modo di essere e sull’insieme delle proprie caratteristiche individuali e fanno riferimento alle varie inclinazioni ed interessi che contribuiscono a definire lo stile e il pensiero che orientano il nostro agire nelle varie situazioni della vita.

I test attuali sono il risultato di diversi studi di diverse persone, ma il primo studioso di questo tema fu il grande filosofo Ippocrate. Dall’insieme di queste ricerche emergono 5 categorie base della personalità:

  • Estroverso-Introverso

  • Generoso-Egoista

  • Flessibile-Programmatore

  • Emotivo-Stabile

  • Creativo-Realista

Ovviamente quando si parla di “personalizzazione” non potevamo di certo rimanere in disparte. Così abbiamo ideato anche noi una tecnica di valutazione della personalità sfruttando i diversi gusti dei nostri clienti. Di seguito vi elenchiamo i 6 tratti principali che abbiamo selezionato per il test. Scoprite e comunicateci che tipo di persona siete, componendo semplicemente il vostro tiramisù! Noi siamo per lo più tipi creativi e voi?

L’Avventuriero:

Gli avventurieri sono persone molto attive. Sconvolgono in modo imprevedibile le aspettative tradizionali con esperimenti di bellezza e comportamento. Vivono in un mondo colorato e sensuale, creando un senso di spontaneità intorno a sé. Gli avventurieri sanno sempre il giusto complimento da fare per ammorbidire un cuore pronto a chiamare i loro rischi irresponsabili o sconsiderati.

L’Emotivo:

Persone particolarmente sensibili. Tendono a commuoversi facilmente e a farsi coinvolgere in maniera profonda più di quanto non accada agli altri; ma questo non significa che siano anche passionali, poiché questo tipo di persona si riferisce più a situazioni che riguardano maggiormente l’affetto e i sentimenti in generale, come rabbia, paura, ansia e tristezza.

Il Coscienzioso:

I coscienziosi denotano alti livelli di riflessione e buon controllo degli impulsi e dei comportamenti, grazie ai quali riescono a raggiungere i loro obiettivi attraverso conformità sociale, perseveranza e responsabilità. Particolarmente organizzati ed attenti ai dettagli seguono i propri valori e principi morali.

Il Creativo:

Le persone creative sono caratterizzati da una mentalità aperta e da una capacità di innovazione, poiché con il tempo hanno sviluppato sempre più una maggiore sensibilità e ricettività rispetto al mondo che le circonda. Motivati dal bisogno personale di imparare qualcosa sono sempre alla ricerca di sensazioni, emozioni, idee, evitando perciò regole e convenzionalismi.

L’Estroverso:

Persone molto aperte agli altri che dialogano in modo molto disinvolto e traggono piacere a confrontarsi con gli altri su molti argomenti. Amano avere l’attenzione del pubblico, infatti sono orientati principalmente verso il mondo esterno e quindi preferiscono passare il proprio tempo a partecipare attivamente a varie feste ed incontri.

L’Amichevole:

Le persone amichevoli hanno il dono della comunicazione che si presta bene con il desiderio che hanno di armonia sociale. Sono idealiste convinte sempre alla ricerca di un aspetto buono nelle persone e negli eventi peggiori. Hanno la capacità di valutare una situazione in anticipo riuscendo così a piacere agli altri senza problemi.