Storia di un marchio di bontà: Kinder

Tra i protagonisti dei tiramisù di Mitirosù ci sono anche i prodotti Kinder, in particolare il Kinder Bueno e il Kinder cereali, scelti da molti dei nostri clienti perché si sa, non conta l’età quando si tratta di cioccolata made in Ferrero!

Ma sapete come è nato il marchio Kinder?

Il marchio Kinder nasce nel 1968 da un’idea di Michele Ferrero, fondatore dell’omonima azienda. Nasce così la prima tavoletta di cioccolata Kinder (Kinder Cioccolato) e l’idea nasce per rispondere ai bisogni delle mamme degli anni sessanta: un compromesso tra alimentazione e esigenza dei ragazzi.

Kinder Cioccolato, è stato il primo prodotto realizzato dal marchio, una barretta di glassa al latte ricoperta di cioccolato entrato sul mercato con lo slogan “più Latte, meno Cacao”. Il successo fu incredibile, dal nome del marchio “Kinder” in italiano bambino, ci fu l’idea di rappresentare le barrette di cioccolato con la foto di un bambino sul packaging. Günter Euringer è stato il volto del prodotto per 37 anni, sorridendo a tutto il mondo con il suo bellissimo sorriso e i suoi occhi azzurrissimi.

Nel 2005 fu sostituito da un altro ragazzo e dal 2009 l’azienda ha ideato un contest, per il nuovo volto kinder a cui potevano partecipare bambini dai 4 e gli 8 anni Dalla semplice barretta al cioccolato sono nate altre golosità come:

  • Kinder Cereali dove alla semplice barretta sono stati aggiunti i 5 cereali.

  • Kinder Bueno: due wafer con nocciole ricoperti con cioccolato al latte

  • Kinder Sorpresa coinvolge la bontà del cioccolato kinder con la bellezza del gioco, con delle piccole sorprese che si possono trovare all’interno del piccolo ovetto. È sicuramente il prodotto più amato dai bambini, ma anche dai più grandi dal cuore dolce. Non dimentichiamoci che nel periodo di pasqua questo ovetto di cioccolato diventa ancora più grande dando spazio a più cioccolata e a sorprese più grandi, con il Kinder Gran Sorpresa.

Dalla sua nascita la Kinder si colloca su tre valori fondamentali:

  • Gioia, di crescere con i bambini e ragazzi, condividendo momenti di piacere con i genitori attraverso le iniziative ideate dall’azienda.

  • Bontà, monitorando sempre la qualità dei prodotti, che il marchio Kinder si impegna nel migliorare, considerando sempre i desideri dei bambini.

  • Fiducia, che si crea con i genitori rendendola sempre più forte grazie alla qualità dei prodotti, curando sempre le nuove ricette e i accompagnandoli nella crescita dei loro ragazzi.

Da oltre 40 anni la filosofia della Kinder è sempre stata quella di valorizzare i momenti di gioia di tutti con le sue ricette innovative ed è distribuito ad oggi in più di 75 Paesi e quest’anno, grazie al fatturato in continua crescita, la Kinder Ferrero si colloca al 3° posto nella produzione di dolciumi.

Inoltre, da qualche anno questi prodotti sono entrati a far parte del mondo della pasticceria come ad esempio i gusti di gelato ricavati da questi prodotti amati e conosciuti in tutto il mondo.